Kizomba fusion lesson, consigli per gli slide con i piedi

In questo video uscito lo scorso 24 febbraio andiamo a vedere tutte le regole (da fare e da non fare) per gli slide ai piedi nella Kizomba fusion e Kizomba. 11 minuti di tutorial online con spiegazione step to step in inglese per imparare alcune basi che mixate assieme consentiranno tante interessanti combo per il tuo repertorio fusion. Kristofer Mencák ci guiderà in questi passaggi da seguire alla lettera per avere interessanti risultati.

kiz fusion tutorial

Ricordiamo che lo stile fusion non è appartenente alla kizomba tradizionale tuttavia l’evoluzione musicale verso l’elettronica ha spinto sempre più ballerini a insegnare tecniche che prendessero spunto anche da altre danze per meglio adattarsi alla musica. Sarà assente la musica e questo potrebbe rendere la lezione più pesante del previsto. Tuttavia gli elementi di fondamentale importanza per chi vuole praticare questo stile vi terranno incollati al video ugalmente.

1° slide (0:00 – 3:12)

Si parte da una saida uomo quindi c’è il primo contatto tra i piedi e il primo trasferimento peso della donna “fondamentale” per poter spostare la gamba lateralmente. Da fare attenzione alla spinta. C’è prima il contatto quindi la spinta. Quindi dopo i primi 3 passi si fa passare la donna e di chiude. Il video viene spiegato nelle due direzioni per una migliore comprensione.

2° slide (3:13 – 6:15)

In questo caso con il busto si fa effettuare un change direction alla donna iniziale quindi c’è lo spostamento di prima. In questo caso il destro uomo può anticipatamente a bloccare la sinistra donna che poi sarà spostata dal sinistro. Quindi cambio peso per la donna e nuovo slide spostando la sinistra donna questa volta con il proprio destro.

3° slide (6:16 – 9:49)

Si tratta di una sorta di combinazione dei dei precenti esercizi. Si sfrutta il pivot in vari modi. Questa slide apre le porte a una serie di varianti vi consentiranno di giocare bene sui pesi e gestirli al meglio. Tante combinazioni che consentiranno di creare sequenze anche lunghe un intero brano.

I due maestri mostano una sequenza completa costituita dei 3 slide e varianti. La musica è purtroppo assente e non consente di capire bene il beat. Resta tuttavia un buon esercizio mentale.

Provate a scegliere il brano di Prince Singh “Atrevida” presente nella nostra classifica febbraio 2020. Come tempo possiamo far partire il brano dal 20” dove inizia a cantare con i 9’50” del tutorial. Dovrebbe essere piuttosto sincronizzato anche se i due artisti non hanno realizzato questa sequenza con questo brano.