Chamalo & Mirty workshop Urban kiz dell’1 ottobre 2017

 


Chamalo & Mirty inaugurano il mese di ottobre con il primo stage selezionato. A tutta urban kiz con alcuni virtuosismi degni di essere osservati per fare tesoro di nuove tecniche. La coppia si è aggiudicata la AfricaDancar 2016.

Sin dai primi beat è marcata l’interpretazione della percussione in un avvio molto intenso, fatto di diversi passaggi tipici dello stile urban. Al 44” si spezza questa prima fase con un’escursione più marcata dietro dell’uomo che sostenendo la dama la porta a inclinarsi dolcemente in avanti per due vole consecutivamente.

Intorno al 1’05” alcuni giochi sfruttando il perno della dama con il suo destro quindi una bella combo sfruttando il ginocchi dama al 1’27”: si blocca la dama e invitata a sollevare la sinistra afferrandola delicatamente sotto il ginocchio la si accompagna prima a “slittare” indietro quindi con una rotazione a cambiare “senso di marcia”.

Chamalo & Mirty workshop Urban kiz dell'1 ottobre 2017Con grande grazia si può rendere più carino un giro dama facendolo diventare doppio: braccio destro (presa incrociata) uomo e mentre la donna ruota un leggero tocco con la sinistra (collo del piede preferibilmente) la si accompagna ad affettuare una rotazione maggiore. Chiudiamo prima con una combo che nasce dal classico slide al 2′ 28” con la destra donna che si trasforma in un perno per ruotare e pochi istanti più tardi diversi stop con il collo della sinistra uomo sempre sulla gamba destra donna.

Per chi volesse approfittare per fare tesoro di altre tecniche vi consigliamo di vedere anche questo video girato in occasione del Kizz Me More 2017 di questa estate.

CONDIVIDI